Finanza Agevolata Marketing Urbano Comunicazione Formazione ICT-Internet Progetti Sviluppo Indagini e Studi
Menu

Gruppo The Project

Project Lab

Assovia

Video Prime


Con. Ass.


Scrivono di noi

Project

Associazioni di Via

Join

Equal Lasa


Chi c'è Online?
In questo momento ci sono, 1 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Cerca



Menù Categorie
· Tutte le Categorie
· APPROFONDIMENTI
· CONVEGNI
· NEWS
· Special
· STAMPA

Offertissima

Project noleggia

VIDEOPROIETTORE
e
LAVAGNA LUMINOSA
a prezzi competitivi!

Per info:
invia email
o telefona al
0832 492381


Special: VIAGGI NELLA TERRAdiMEZZO: SI INAUGURA IL CENTRO POLIFUNZIONALE FORMATIVO MESSA
PROGETTI di SVILUPPO
Un’intera giornata dedicata alla scoperta del mondo Messapico e dello scambio di modelli ed esperienze vincenti per costruire uno sviluppo sociale, a partire dalla fruizione e valorizzazione dei beni storici e culturali.

Il progetto  VIAGGI nella TERRAdiMEZZO promosso da un raggruppamento di partner con capofila la Fondazione Moschettini di Copertino e sostenuto dalla FONDAZIONE CON IL SUD attraverso il Bando Storico-Artistico Culturale 2011 ha avviato negli ultimi due anni un’azione sinergica di rete tra organismi privati e pubblici. L’iniziativa ha sviluppato un percorso di valorizzazione del patrimonio identitatio Messapico con azioni di promozione e valorizzazione, coniugate al tema  dell’accessibilità e del turismo sociale

Il 22 gennaio 2015, a partire dalle ore 10.00, si snoderà il ricco programma dell’iniziativa che avrà il suo culmine nel SIMPOSIO pomeridiano, dal titolo “BENI CULTURALI E SVILUPPO COMUNE – modelli di innovazione sociale e  culturale CON il Sud” a cui intervengono:

❖   Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione CON IL SUD

❖   Angela Barbanente, Vice Presidente Regione Puglia

❖   Simona Manca, Assessore alla Cultura -  Provincia di Lecce

❖   Salvatore Bianco, Soprintendenza Archeologica per la Puglia

❖   Rosario Giorgio Costa, Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce

❖   Gianfrancesco Castrignanò, Assessore Comune di Mesagne

❖   Sandrina Schito, Sindaco Comune di Copertino

I modelli e le esperienze presentati sono a cura di: 

Francesco Palumbo, dirigente Area Promozione del Territorio Regione Puglia
Roberto Rizzo, Only-Italia
Fortunato De Matteis, Fondazione Messapia
Anna Cinti, Collezione Archeologica Faldetta – Brindisi
Carlo Falangone, Ambito Sociale di Zona di Nardò
Luigi Russo, Centro Servizi Volontariato Salento
Damiano Franco, Gal Terra dei Messapi
Cosimo Natalizio, Sac – Arneo e Costa dei Ginepri
Gregorio Marsiglia, Comunità di Capodarco
Dello Monaco Simonetta – Progetto Memorie Minerali
Pasquale Urso, Rete Civica per la Tutela del Paesaggio e Patrimonio storico artistico e archeologico
Luciana Delle Donne, MADE in CARCERE
Chuka Klodiana, Associazione INTEGRA ONLUS
Nunzio Pellegrino, Cooperativa DEMETRA

Modera Luigi del Prete, presidente Fondazione Moschettini.

 Saranno, inoltre, presenti i rappresentanti legali dei cinque partner di progetto:

Associazione AISAF di Lecce – MERIDIES società cooperativa di San Donato di Lecce  - Cooperativa IL PRIMO SOLE  di Taurisano – Associazione PLAY YOUR PLACE di Maruggio (TA) – PROJECT LAB di Lecce.

 Di seguito, si dettaglia il programma della giornata:

H. 10:00 - visita guidata al Museo Ferroviario della Puglia (facoltativa)

H. 11.30 - Partenza da Lecce del “Treno Storico di VIAGGI verso il bene comune”  - saranno presenti a bordo rappresentanti istituzionali, organi di comunicazione e partner del progetto Viaggi nella TERRAdiMEZZO

H. 12.10 - arrivo a Copertino, accoglienza e visita guidata con incursioni teatrali – a cura di Improvvisart

H. 13.15 - transfer in autobus presso Palazzo Marchesale di Arnesano con incontro di alcune realtà operative della rete di progetto e degustazione piatti Messapici e della tradizione Salentina – con gli allievi dell’Istituto Moccia di Nardò

H. 15.00 - transfer presso Palazzo Moschettini 

H. 15.30 - Simposio dal titolo: “BENI CULTURALI E SVILUPPO COMUNE – modelli di innovazione sociale e culturale CON il Sud” – condivisione delle buone pratiche territoriali, nel sociale e nella valorizzazione culturale e turistica, che promuovono azioni sinergiche tra privato e pubblico

H. 17.30 - Coffee Break

H. 20.00 - Musiche Rinascimentali a cura de “la Cantiga de la Serena” - canti di gioia, di preghiera e d’amore.  

Il progetto, che promuove e tutela il ricco patrimonio Messapico legame storico e culturale tra le tre province del Salento (Brindisi, Lecce e Taranto), sta già operando per mettere a sistema i beni archeologici e museali visitabili attraverso modalità di fruizione “slow” (in treno, in autobus o in bici) realizzando degli itinerari turistici basati sui percorsi e le tratte strutturate dalle Ferrovie Sud Est. La particolarità dell’iniziativa, rispetto alla semplice strutturazione turistica di pacchetti, è rilevabile nel coinvolgimento del territorio “dal basso”, con il coinvolgimento diretto della popolazione e di “fasce deboli”, avviando una promozione di valori sociali e civici attraverso la messa in rete di vari soggetti che operano nel sociale, nelle politiche giovanili e con i soggetti svantaggiati e realizzando eventi e manifestazioni aggreganti ed informativi.

Il Centro Polifunzionale Formativo Messapico di Copertino, presso Fondazione Moschettini, rappresenta l’avvio di un nuovo percorso a favore della sostenibilità dell’iniziativa poiché si propone come obiettivi prioritari:

1. la progettazione del turismo culturale e sociale a sostegno del territorio;

2. la formazione di operatori del settore sociale e culturale;

3. l’accoglienza e il coinvolgimento dei giovani, delle famiglie, delle scolaresche e soprattutto dei diversamente abili al fine di offrire informazioni di primo livello e con un linguaggio semplice sul patrimonio Messapico delle Province di Brindisi, Lecce e Taranto

4. promozione di itinerari e pacchetti turistici storico-culturali, rivolti ad un turismo sociale ed accessibile, completi di attività esperienziale


DOWNLOAD:
MANIFESTO

INVITO (interno)

INVITO (esterno)

 

Special: 22 MARZO 2014 UN TRENO CARICO DI CULTURA, STORIA, AGGREGAZIONE SOCIALE E TANTE
PROGETTI di SVILUPPO

Una giornata di primavera con un treno “storico” carico di.... storia, cultura, sociale, attenzione, passione, curiosità, scoperta, divertimento, risate..


Sarebbero tante le parole da utilizzare per una giornata del‪ #‎salentoexpress‬ che ha viaggiato nella ‪#‎terradimezzo‬ sino a raggiungere l'imponente Manduria Messapica. Una sosta a Novoli presso le Cantine DE FALCO, e poi alla volta di Manduria per visitare il meraviglioso PARCO ARCHEOLOGICO insieme alla degustazione dei vini e del primitivo all’interno dell’accogliente Consorzio Produttori di Vini Manduria.

Ospite d'eccezione di Viaggi nella TERRAdiMEZZO, Massimo Bray che, con grande semplicità d'animo e amore per la cultura, ha accettato il nostro informale invito via social. Le ore trascorse insieme hanno confermato il comune sentire di molti, nel ritenere che mai Ministro fu più adatto alla cultura dell'on.le Bray.

Perché, nella vita occorre amore e passione per il proprio lavoro, per rendere partecipi ed attivi gli altri occorre essere i primi ad essere attivi ed a partecipare. Competenza, umiltà, curiosità completano un percorso di sviluppo attento a chi ci circonda ed alle sue necessità. E questo oggi ci è stato ampiamente dimostrato da Massimo Bray!


Tanti gli amici che oggi ci hanno accompagnato in questa avventura a cominciare dal bellissimo gruppo dei ragazzi ed educatori della Comunità di Capodarco di Nardò, dell'ASD La tana del folletto di Manduria che ha animato il Parco Archeologico coinvolgendo i 40 ragazzi dell'Istituto Redi di Carmiano nella costruzione di una falange oplitica, nell’uso delle armi, nei combattimenti, ecc..

Ovviamente, il primo ringraziamento va alla grande collaborazione di Treni Storici Aisaf Lecce che riscuote sempre più il successo meritato ed alla professionalità divertente e coinvolgente dei ragazzi di ImprovvisArt CooperativaBis che hanno allietato la sosta del viaggio verso Lecce.


Alla fine, sul binario del ritorno, agli ultimi raggi del tramonto, il pensiero che ci rimane, la linea d'orizzonte che vogliamo raggiungere è far vincere questo territorio con la cultura perché con‪ #‎laculturachevince‬ costruiremo il ponte per lo sviluppo sociale ed economico di questo Paese!


Un ringraziamento per la concessione all’uso delle proprie foto a:
• La Tana Del Folletto
• Pasquale Urso
• Valentina Pagano
• Treni AISAF
• Welcome Lecce Day Tour

 

Di seguito il link di tutte le foto della giornata
 http://www.visitmessapia.it/default.asp?modulo=pages&idpage=3

 

Special: IL VIDEO DEL PARCO ''OTRANTO - LEUCA E BOSCO DI TRICASE''
PROGETTI di SVILUPPO

Video “Alla scoperta del parco Otranto - Leuca e bosco di Tricase” realizzato della Video Prime s.n.c. suddiviso in 6 videoclip.

1° Parte - Introduzione 2° Parte - Natura e Paesaggi
3° Parte - Torri del Parco 4° Parte - Architettura
5° Parte - Cultura e Manifestazioni 6° Parte - Sport e finale

 

Special: Inaugurazione LUG ''Union 3''
PROGETTI di SVILUPPO

.::.Inaugurazione LABORATORI URBANI GIOVANILI Union3.::.

Il presidente dell’”UNION 3” ed i sindaci di Carmiano, Veglie e Leverano con l’ATS “L’isola che…c’è”, rappresentata da VideoPrime s.n.c. invitano i giovani, le associazioni e tutta la popolazione all’inaugurazione dei LABORATORI URBANI GIOVANILI.
Il programma prevede:
venerdì 16 dicembre 2011, alle ore 19,00 presso il LUG di CARMIANO, in località Magliano – Ex Mercato Coperto (fraz. di Carmiano), si terra l’evento “ACCENDIAMO I BOLLENTI SPIRITI DELL’UNION 3”;
domenica 18 dicembre 2011, alle ore 10,30 presso il LUG di VEGLIE, in via Salice Salentino – Sede Municipale, si terrà l’evento”OPEN MIND”;
martedì 20 dicembre 2011, alle ore 20,00 presso il LUG di LEVERANO, in via Sedile – Palazzo Gorgoni, si terrà l’evento “FUORI I BOLLENTI SPIRITI”.

SCARICA IL VOLANDINO DELL'EVENTO

Gli appuntamenti vedranno la presenza delle Autorità Regionali e Provinciali, con momenti di intrattenimento musicale ed esibizioni artistiche.

DOWNLOAD

>> Scarica il volantino degli eventi <<

>> Scarica il volantino dell'inaugurazione del LUG di Carmiano <<
SCARICA IL VOLANDINO DELL'EVENTO

 

Info su www.labunion3.it

 

Special: Convegno Finale del progetto AvVISTA nel PARCO
PROGETTI di SVILUPPO




.::.
“AvVISATAnelPARCO”:
Convegno Finale Castello di Andrano – 21 Ottobre 2011
.::.

AvVISTAnelPARCO”, progetto esemplare finanziato in Ambito Ambientale dalla Fondazione per il Sud e dalla Provincia di Lecce, è giunto a termine il 4 agosto 2011, dopo oltre due anni di piena e fruttuosa attività. A definitiva chiosa dell’esperienza, venerdì 21 Ottobre si è tenuto ad Andrano il Convegno Finale, che è stato un momento di sintesi delle attività progettuali,

gettando al contempo le basi di un rinnovato impegno e di altrettanto entusiasmo nell’ambito della tutela ambientale e della salvaguardia del territorio locale. La Sala Consiliare del Castello di Andrano ha ospitato infatti, nell’occasione, un vivace dibattito incentrato sul racconto di un’esperienza molto condivisa (con altre esperienze parallele nate grazie al progetto), ma anche sulle prospettive future di un territorio, di una popolazione, di un “modo” di intendere l’ambiente e la società. La presa di coscienza di una natura che è patrimonio da tutelare è passata in questi anni anche dal ri-pensamento di alcune dinamiche sociali, appunto, cercando di oltrepassare i particolarismi e gli iperlocalismi a vantaggio di dimensioni collaborative forti, che identificassero la propria ragione d’essere nella molteplicità degli obiettivi comuni. La parola chiave che è emersa da tutto il convegno è stata la creazione della “RETE”!

Relatori della serata sono stati il Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne della Fondazione con il Sud, Fabrizio Minnella, il Sindaco di Andrano, Carmine Pantaleo, il Presidente della UISP – Comitato Territoriale Lecce (capofila del Progetto), Gianfranco Galluccio, il Presidente dell’Ente Parco “Costa Otranto S. M. di Leuca e Bosco di Tricase”, Nicola Panico, il Progettista e Coordinatore del Progetto, Mauro Giuseppe Quarta.

Accanto a chi ha organizzato, coordinato, gestito, sono intervenuti alcuni degli “operativi”, che hanno riportato sul campo i propositi e gli obiettivi progettuali: il Geom. Filippo Urso, il Geom. Luigi Scarcella, l’Ing. Agostino Laganà per il Coordinamento e la Direzione delle attività antincendio, Roberto Cavallo (Pro Loco di Castrignano del Capo) per le attività di informazione, Romeo Delle Donne (IPASVI – Lecce) e Simone Rizzo (CIVES – Lecce) per la formazione in ambito di Primo Soccorso e BLSD, Salvatore Moscatello

(Coop. Ulisside) per le attività di studio e ricerca sulle Torri del Parco, Gabriella Aurelia Muia (Project LAB) per le attività di valorizzazione sul territorio del Parco, Salvatore Bisanti (Prociv Corsano) e Cristian Legari (Prociv Tricase) per le attività di prevenzione, sorveglianza e spegnimento incendi.

Grazie all’ampia rappresentanza istituzionale, delle associazioni e delle aziende coinvolte nel progetto, c’è stato dunque modo di “raccontare” e analizzare in maniera dettagliata i punti di forza e i punti di debolezza evidenziati da “AvVISTAnelPARCO”, convenendo tutti, alla fine, sul valore positivo dell’esperienza e sulla necessità di perpetrare un impegno e una dedizione che hanno dimostrato di “pagare”. In quest’ottica sono stati presentati i cinque progetti “figli” di “AvVISTAnelPARCO”: “AVVISTATORI NEL PARCO”, “PARCOinFESTA” e “SICURAMENTE ECO-PARCO”, insieme ai “neo-nati” “NO-FIRE RADIO” e “PWB – PARKS WITHOUT BOARDERS” - attualmente in fase di start-up e pronti a donare i propri frutti nell’immediato futuro -. La serata si è conclusa con la consegna degli attestati di frequenza a tutti coloro che in questi due anni hanno preso parte ai molteplici corsi di formazione e ai due percorsi informativi-formativi realizzati nell’ambito del progetto (in totale si contano circa 140 attestati – anche se diversi allievi hanno preso parte anche a più corsi realizzati nel tempo -).

I corsi organizzati individuavano il proprio target di riferimento principale negli addetti all’avvistamento, alla sorveglianza e allo spegnimento degli incendi, ma non hanno mancato di rivolgersi anche ai giovani del territorio locale e alle organizzazioni del Terzo Settore. Oltre che momento conclusivo di un’esperienza importante, il Convegno è stato dunque un’occasione per ritrovarsi tutti insieme e riflettere sulla necessaria tutela dell’ambiente e sulle potenzialità di un territorio, quello salentino, che presenta ancora ampi margini di miglioramento, soprattutto dal punto di vista della consapevolezza, dell’impegno istituzionale e del senso civico. Quelli che il buon senso suggerirebbe come “punti di partenza” per qualsiasi strategia di sviluppo “mirata”, appaiono nella nostra terra come dei “traguardi”, oggi, tuttavia, a portata di mano. Gli impegni dei prossimi mesi riveleranno cosa il “Parco Otranto-Leuca” è in grado di dare al territorio, e cosa il territorio è pronto a fare per il Parco. Confidando in nuovi successi, lasciamo pure calare il sipario sull’avventura selvaggia e accogliente di “AvVISTAnelPARCO”, con un ringraziamento a tutti coloro hanno avuto il piacere e l’entusiasmo di accompagnarla fino alla fine.


>> VISUALIZZA LA PHOTOGALLERY DELL'EVENTO <<

 

Special: Convegno finale progetto ''AvVISTAnelPARCO''
PROGETTI di SVILUPPO


 



.::.
Convegno Finale - Andrano, 21 Ottobre 2011 .::.

Si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Andrano (Castello Spinola Caracciolo), venerdì 21 ottobre 2011, alle h 18,30, il Convegno Finale del Progetto “AvVISTAnelPARCO”, che dal 2009 ad oggi è stato per il territorio locale sinonimo di impegno concreto per l’ambiente. Oltre alla Prevenzione incendi, il progetto ha contribuito ad “informare” la popolazione (residenti e turisti) circa la giovane realtà del

Parco “Costa Otranto – S. M. di Leuca e Bosco di Tricase”, valorizzandone alcune tra le principali peculiarità naturalistiche, architettoniche e socio-economiche.
Alla base di numerose altre iniziative progettuali (Progetto ““AVVISTATORI NEL PARCO” - capofila ASLCA, Progetto “SICURAMENTE ECO PARCO” - capofila PROTEZIONE CIVILE LA TORRE DI CORSANO, Progetto “PARCO IN FESTA” - capofila COMUNE DI TRICASE, Progetto “NO FIRE RADIO” - capofila PROTEZIONE CIVILE ARCI TRICASE, Progetto “PARKS WITHOUT BORDERS” (INTERREG GRECIA ITALIA) - capofila PARCO OTRANTO-LEUCA), “AvVISTAnelPARCO” si conclude con un Convegno che mira a fare il punto della situazione ed a passare definitivamente il testimone ai progetti “figli” ancora in corso, con l’auspicio di altrettanto successo e partecipazione.
Il Convegno vedrà l’intervento di:
Antonio GABELLONE, Presidente della Provincia di Lecce
Carmine PANTALEO, Sindaco di Andrano
Fabrizio MINNELLA, Resp. Comunicazione e relazioni esterne per la FONDAZIONE CON IL SUD
Nicola PANICO, Presidente Parco N. R. “Costa Otranto S. Maria di Leuca e Bosco di Tricase”
Gianfranco GALLUCCIO, Presidente UISP – Comitato territoriale Lecce
Mauro Quarta, Progettista e coordinatore del progetto “AvVISTAnelPARCO”
Modera: Luigi ROMANO, ASCLA (Associazione Scuole e Lavoro)

 

SCARICA IL MANIFESTO DEL CONVEGNO

 

Special: CONSEGNA DEGLI ATTESTATI AI CORSISTI DI PARCO IN FESTA
PROGETTI di SVILUPPO

IL 30 LUGLIO 2011 nell'ambito della manifestazione PARCO IN FESTA FESTIVAL, alla presenza dei funzionari dell'ANCI, sono stati consegnati gli ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE ai corsisti del progetto. Di seguito il video trasmesso dall'emittente televisiva TELERAMA.

 

Special: Premiazione ''Il premio del Parco 2011''
PROGETTI di SVILUPPO


.::.
Il “Premio del Parco 2011” Montesardo (Alessano) – 27 luglio 2011 .::.

Si è tenuta nella suggestiva cornice del Centro di Educazione Ambientale “Baronessa Gaetana Serafini Sauli” di Alessano, a partire dalle ore 20,30 del 27 luglio scorso, la serata dedicata al “Premio del Parco 2011”: un’occasione per offrire un simbolico riconoscimento a chi in questi anni ha dimostrato passione e impegno costante per le attività di Valorizzazione, Sensibilizzazione e Messa in Sicurezza e Prevenzione incendi nel Parco “Otranto – Leuca”.

Organizzata e promossa nell’ambito del Progetto “AvVISTAnelPARCO”, l’iniziativa ha permesso, tra le altre cose, di tirare le somme e fare il punto sulle attività svolte in questi due anni. Alla presenza di un pubblico tanto numeroso quanto caloroso, e della moderatrice Lory Larva (giornalista di Telerama) il Sindaco di Alessano Osvaldo Stendardo, il Presidente della UISP Gianfranco Galluccio, il progettista e coordinatore del progetto Mauro Quarta, il rappresentante dell’Ente Parco Francesco Minonne, e il rappresentante della Cooperativa Ulisside Giuseppe Maggiore hanno illustrato brevemente il percorso di questi due anni, evidenziando gli obiettivi raggiunti e suggerendo alcuni indirizzi strategici per superare le problematiche nella gestione del Parco. La “premiazione” vera e propria è stata per molti l’occasione per scoprire delle realtà e delle persone “eccellenti” e al contempo poco note del nostro Salento. Dall’Associazione Magna Grecia Mare di Tricase, che da anni è impegnata sul fronte della ri-valorizzazione delle arti marinaresche, alle saporitissime “Opunzie” della Signora Titti Diviccaro, all’Azianda Agrituristica “Gli Ulivi” di Giulio Sparascio (tutti premiati nella categoria Valorizzazione).

C’è stato modo di applaudire anche all’occhio attento e critico del giornalista Donato Nuzzaci, all’impegno “sportivo” dell’Associazione “Amici del Murgese”, alla sensibilità della Società Cooperativa per i beni e le attività ambientali “Terra” (categoria Sensibilizzazione). Si è poi, voluto evidenziare l’operato di chi spesso lavora nell’ombra, come le decine di giovani impegnati a titolo volontario nella tutela attiva del territorio (nella circostanza rappresentati da Marina De Giuseppe avvistatrice per il progetto AvVISTAnelPARCO per gli anni 2009 e 2010)

nonché i puntuali e diligenti professionisti che, realmente “appassionati” della propria terra, contribuiscono al reale e vincente collegamento tra istituzioni e società civile (Geom. Luigi Scarcella Funzionario della Provincia di Lecce, Geom. Raffaele Celeste Responsabile SOUP e VOLONTARIATO per la Regione Puglia) – categoria Messa in Sicurezza e Attività di Prevenzione Incendi.

Una sezione speciale è stata infine riservata agli Istituti Scolastici dell’area interessata, i quali hanno spesso dimostrato una forte sensibilità e una dedizione all’ambiente ed all’educazione ambientale. In questa categoria sono stati premiati l’Istituto Comprensivo Polo 1 di Tricase, l’Istituto Comprensivo di Andrano e l’Istituto Comprensivo di Otranto. Il premio, un simbolico GEKO prodotto dell’artigianato locale, accompagnato da un attestato nominativo, è stato scelto in piena sintonia con quello spirito di valorizzazione del territorio e della tradizione che ha animato l’intero ProgettoAvVISTAnelPARCO

. La serata, inaugurata dall’Inno di Mameli, eseguito dall’Orchestra Filarmonica “Girolamo Melcarne”, è proseguita con l’esibizione concertistica degli stessi giovani talenti, a ricordare che il Salento non è fatto solo di mare, di colori e di sapori: come ha detto qualcuno dei premiati, esistono i Salentini, risorsa spesso dimenticata e tuttavia quintessenza della propria terra.

VISUALIZZA IL VIDEO DELL'EVENTO

Servizio realizzato dell'emittente televisiva TELERAMA sulla premiazione tenutasi ad Alessano (LE)

 

Special: PREMIO DEL PARCO 2011
PROGETTI di SVILUPPO

 

 


.::. "Premio del Parco 2011" - Alessano, 27 luglio 2011 .::.

Nell’ambito del Progetto esemplare “AvVISTAnelPARCO” finanziato dalla fondazione per il Sud, il 27 luglio 2011, alle ore 20,00, si terrà il “Premio del Parco 2011”. L’iniziativa si svolgerà ad Alessano, in località Montesardo (Massarone), presso il Centro di Educazione Ambientale “Baronessa Gaetana Serafini Sauli”, e sarà finalizzata al simbolico riconoscimento di alcune esemplari attività svolte sul territorio del Parco “Otranto-Leuca” nell’ambito della VALORIZZAZIONE, della SENSIBILIZZAZIONE e della MESSA IN SICUREZZA E PREVENZIONE INCENDI. E’ inoltre prevista una speciale categoria per l’EDUCAZIONE AMBIENTALE riservata agli istituti scolastici.

DOWNLOAD

- SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

- SCARICA IL MANIFESTO DELL’EVENTO

 

Special: Progetto ''AvvistaNelPArco'' percorsi formativi ed informativi
PROGETTI di SVILUPPO


.::. PERCORSI FORMATIVI-INFORMATIVI PER GIOVANI ED ORGANIZZAZIONI NO PROFIT DEL TERZO SETTORE .::.

Il Parco “Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase”, la UISP – Comitato Provinciale LECCE, e l’ASCLA – Associazione Scuole e Lavoro organizzano nell’ambito del Progetto “AvVISTAnelPARCO” due percorsi informativi-formativi indirizzati a giovani ed organizzazioni no profit del terzo settore:


“ESPERTO IN PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELL’ENOGASTRONOMIA” (indirizzato prevalentemente a rappresentanti di Organizzazioni no-profit e del Terzo Settore);

 

“ESPERTO DI COOPERAZIONE E IMPRENDITORIALITA’ CREATIVA GIOVANILE IN AREE PROTETTE” (indirizzato prevalentemente a giovani);

 

 

DOWNLOAD

- Scarica il comunicato stampa

- Scarica modulo d’iscrizione al corso “ESPERTO IN PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELL’ENOGASTRONOMIA”

- Scarica modulo d’iscrizione al corso “ESPERTO DI COOPERAZIONE E IMPRENDITORIALITA’ CREATIVA GIOVANILE IN AREE PROTETTE”

 


Progetti di Sviluppo


Project Consulting

Chi Siamo

Mission

Vision

Principi

Servizi

Il Gruppo

Progetti

Staff

Dove Siamo

Credits


Aree di Azione

Progetti di Sviluppo

Finanza Agevolata

Indagine e Studi

Apprendimento e Formazione

Web-Internet

Marketing & Comunicazione

Marketing Urbano

Staff del Gruppo The Project

Aziende del Gruppo The Project

Speciale
B.I.T.
di Milano '05


Link

Regione Puglia

Unione Europea

Palazzo Chigi

Video Prime

Salento a Colori - Valorizzazione del territorio salentino

Made In Salento - Tutto il tipico del Salento on line

Scuola di Danza a Lecce: danza Classica, danza Moderna, Contemporaneo, Jazz, Hip-hop, Flamenco



Chi Siamo Mission Vision Principi Servizi Il Gruppo Progetti Staff Dove Siamo Contattaci
PROJECT CONSULTING SAS (www.projectpuglia.it)– dr. Mauro Quarta Tel. e Fax 0832.49.23.81
E-mail: quarta@theprojectconsulting.com
Engine code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. Tutti i diritti sono riservati. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license. www.projectpuglia.it